Homepage

Move Your City Rome, il progetto sportivo nazionale ed internazionale che ha come obiettivo la condivisione di un esperienza collettiva in ambito sportivo nei luoghi più suggestivi e in diverse città d’Italia. L’Estate 2017 prevede già un Tour per l’Italia.

In questa prima fase di avvio, oltre 400 persone attendono il lancio ufficiale del progetto il cui obiettivo è di superare i 1000 partecipanti già nei primi tre mesi, per poi crescere progressivamente e riuscire a coinvolgere già dalla prossima stagione – 2018 – anche altre città d’Italia e d’Europa.

Sono parte del progetto, nomi importanti del mondo del fitness, a cui si affiancheranno insegnati ed istruttori di diverse discipline (funzionale, cross fit, cardiobox, strong, Zumba… etc ), gli stessi che per la buona riuscita dell’evento svolgeranno un’attività di promozione importante sul territorio capace di coinvolgere centinaia di persone.

Le lezioni e le attività proposte saranno strutturate in modo da permettere la partecipazione e il divertimento di tutti, con un attività fisica adatta alle diverse fasce di età e al tipo di preparazione atletica dei partecipanti.

Nell’ambito del progetto verranno inseriti dei CONTEST di educazione nutrizionale della durata di circa 20 minuti (10 minuti prima e 10 minuti dopo ogni evento), sponsorizzato da membri indipendenti Herbalife i quali offriranno bevande saline isotoniche prima e bevande nutrienti dopo ogni Work-Out.

La collaborazione tra membri indipendenti Herbalife, garantirà la promozione e la partecipazione dell’evento a più di 400 persone. Inoltre, a garantire la riuscita del progetto è la collaborazione posta in essere con 64 società sportive di Roma e provincia che già aderiscono al progetto Wellness Revolution, le quali hanno evidenziato il loro interesse alla promozione del MYC Rome, evidenziando come tale progetto è certamente un plus valore nell’ambito delle iniziative nazionali rivolte allo sport e al fitness in grado di far da collante tra le realtà attività di sport e fitness durante l’anno dalle singole realtà locali.

Avvieremo una comunicazione integrata in grado di offrire massima visibilità all’evento che stimiamo coprirà più di 100.000 utenti nei primi tre mesi, grazie alla realizzazione di una pagina Facebook dedicata, al canale Instagram e alla pubblicazione di articoli stampa su importanti riviste nazionale, oltre che ad una efficace comunicazione presso tutte le società sportive aderenti al progetto.

Per quanto riguarda i permessi per svolgere le varie tappe chiederemo l’autorizzazione Comunale e o dell’ente preposto in ogni data.

Siamo pronti a salpare su questa grande nave destinata al successo, lieti di accogliere con noi a bordo tutti quelli che abbiano la nostra stessa visione!